fbpx

Consigli per mantenere una salute ottimale – Sonno

Il sonno – ci aiuta a recuperare le energie per poter affrontare la giornata. È importante dunque riuscire a dormire abbastanza da permettere che ciò avvenga. Linee guida suggeriscono che un corretto sonno sia di non meno di 7 ore per notte. Molto importante è anche la qualità del sonno. Bisognerebbe infatti fare circa tre ore di sonno profondo (modalità REM). Se ciò non avviene è molto probabile che vi sveglierete molto stanchi. A Chiropratica Distefano analizzerò e rimuoverò anche le cause che non vi permettono di entrare in modalità R.E.M. e quindi non vi fanno riposare come dovreste. Estremamente importante è anche la posizione in cui si dorme. La posizione ideale, che scarica la colonna vertebrale è: dormire di fianco con un cuscino tra le gambe. È anche accettabile dormire sulla schiena con non più di un cuscino a sostegno della testa. È invece scorretto dormire a pancia in giù poiché in questa posizione vengono sollecitate le articolazioni della schiena e quelle del collo che sarà costretto a restare in una posizione ruotata per ore favorendo l’insorgere di blocchi cervicali. Ancora peggio è dormire a pancia in giù con le ginocchia piegate perché ciò causerà uno squilibrio e dislivello della colonna lombosacrale e del bacino. In ultima analisi per promuovere il sonno è molto importante non fare utilizzo di dispositivi elettronici come cellulari, tablet e computer prima di andare a dormire poiché la luce che questi dispositivi emettono viene interpretata dal cervello come luce solare e di conseguenza il cervello si confonde pensando che sia giorno e rilasciando ormoni che ci tengono svegli piuttosto che rilasciare gli ormoni che favoriscono il sonno